You are in:

12.10.16 Progetto Doppia Laurea

 

COMUNICATO STAMPA
Progetto Internazionale Doppia Laurea
12 ottobre 2016, ore 12:30, aula A.1.3.
 

Presentato oggi agli studenti iscritti ai corsi di Architettura del Politecnico di Milano-Polo di Mantova il progetto internazionale di Doppia Laurea.

Maggiormente coinvolti nel progetto, gli studenti del III° anno del corso di Laurea Triennale in Progettazione dell’Architettura e gli studenti del I° anno della Laurea Magistrale in Architectural Design and History accolti dalla professoressa Barbara Bogoni, delegata all’internazionalizzazione per il Polo di Mantova del Politecnico di Milano.
Barbara Bogoni ha introdotto e presentato il bando di concorso per la partecipazione ai progetti di Doppia Laurea per l’anno accademico 2017/2018.
I progetti di Doppia Laurea consentono agli studenti del Politecnico di Milano di trascorrere un periodo di studi all'estero, frequentando corsi volti al conseguimento del titolo italiano e del titolo straniero di pari livello.
I requisiti per partecipare variano a seconda delle sedi estere, dell’anno di frequenza, dei curricula richiesti. In generale, tali progetti possono prevedere:
• la frequenza di 2 anni accademici presso un’Università partner
• il conseguimento di 120 crediti ECTS (equiparabili ai crediti CFU) di cui massimo 60 riconosciuti dal Politecnico di Milano
• il sostenimento di 60 crediti ECTS presso il Politecnico di Milano
• la discussione della tesi di Laurea presso il Politecnico di Milano e presso l’Università partner, ove richiesto.
Il bando, per gli studenti della Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni, prevede la possibilità di presentare la propria candidatura dal 10 ottobre al 3 novembre 2016, entro le ore 12:00.
I candidati verranno valutati dai docenti Promotori degli accordi di scambio sulla base della media accademica, della qualità del portfolio e della propensione allo scambio, eventualmente verificata anche a mezzo di un colloquio.
L’offerta delle destinazioni è ricca ed eterogenea: Argentina, Brasile, Cina, Canada, Messico, Stati Uniti d’America, Federazione Russa, Corea del Sud, Giappone, Grecia, Francia, Germania, Belgio, Portogallo, Spagna, Polonia, Svezia e il Cile, con diverse città e Atenei, tra cui l’Universidad  Tecnica “Federico Santa Maria” di Valparaiso.
L’accordo quadro tra l’Universidad Tecnica “Federico Santa Maria” e il Politecnico di Milano,  a cura di Federico Bucci, Prorettore del Polo di Mantova, s’inserisce nelle attività di ricerca, di didattica e di mobilità studentesca del progetto di Mantova Cattedra Unesco “Pianificazione e Tutela Architettonica nelle città patrimonio mondiale dell’Umanità”.

________________________________________________________

Info

Martina Veneri

welcome.mantova@polimi.it

 

 

 

 


Allegati