You are in:

20.10.16 Il lavoro dell'architetto: "Scenari e opportunità oltre la professione"

COMUNICATO STAMPA


Il lavoro dell’architetto
Ciclo di incontri dedicati al mestiere dell’architetto
“Scenari e opportunità oltre la professione”
20 ottobre 2016, ore 11:30, aula A1.3., campus
 

Oggi, alle 11.30 presso la sede mantovana del Politecnico di Milano, si tiene l’incontro, aperto a tutti,
Scenari e opportunità oltre la professione,
in collaborazione con la Camera di Commercio di Mantova e PromoImpresa-Borsa Merci di Mantova.
Andrea Poltronieri, Project manager, Laboratorio Territoriale per l’Occupabilità, Elena Spagna, Camera di Commercio di Mantova, Chiara Sella, Camera di Commercio di Mantova e Alessandra Ligabue, PromoImpresa – Borsa Merci di Mantova
presentano la professione del “fare l’architetto”  da tre punti di vista:


1. Il lavoro e le nuove professioni
bisogni occupazionali e mercato del lavoro;
green economy e Italia 4.0


2. Il lavoro e l’autoimprenditorialità
conoscere il sistema delle imprese attraverso il Registro Imprese;
start up innovative e nuove forme giuridiche agevolate;
servizi e piani per l’autoimprenditorialità


3. Il lavoro e l’innovazione
spazi di lavoro condiviso e sviluppo delle professionalità;
fabbricazione digitale, innovazione e lavoro

Scenari e opportunità oltre la professione è il quarto di un ciclo d’incontri dedicati alla professione dell’architetto teso a fornire ai laureati in architettura una formazione post-laurea.

Gli scorsi incontri hanno approfondito i temi dell’attività post-laurea del Politecnico di Milano con Diego Scaglione, responsabile del Servizio Offerta Formativa post-laurea del Politecnico di Milano, il percorso dell’attività di ricerca con Elena Mussinelli, coordinatrice del corso di Dottorato in Progetto e Tecnologie per la Valorizzazione dei Beni Culturali  del Politecnico di Milano, il “fare architettura” in un museo con Alba Di Lieto, responsabile dell'archivio "Carlo Scarpa" e del servizio allestimenti e manutenzioni presso la Direzione dei Civici Musei d'Arte e Monumenti di Verona.


Il Polo di Mantova del Politecnico di Milano con il progetto “Il lavoro dell’architetto” intende (con il supporto, l’attiva e fondamentale partecipazione delle Istituzioni del territorio), mostrare quali sono oggi le opportunità di lavoro per un giovane laureato in architettura, attraverso un contatto diretto con professionisti del settore.
Dopo un’attenta disamina del mercato del lavoro contemporaneo, sia a livello nazionale che internazionale, l’Università, intesa come Istituzione guida delle future generazioni di professionisti, accompagna i neo-laureati in architettura alla conoscenza delle opportunità professionali adeguate al titolo di Architetto. L’architetto non può più essere pensato come un mero progettista, che lavora da solo in studio, ma è un professionista ecclettico capace di aprirsi al mercato del lavoro mondiale, dove il saper far architettura significa lavorare in team, inserendosi in un network internazionale dove il far sistema diventa priorità per portare il made in Italy fuori dai confini italiani.


I prossimi appuntamenti in calendario prevedono la collaborazione con l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Mantova che vede come oggetto dei futuri incontri l’esame di stato.


Tutti gli eventi sono in collaborazione con Starc, associazione studentesca.

________________________________________________________________

Info

Ufficio Comunicazione

Paola Talò

tel. 0376 317043

paola.talo@polimi.it

 


Allegati