Ti trovi in:

carlana mezzalira pentimalli

26/05/2015

conferenza

26 maggio 2015 ore 11.00, aula A.1.5., campus

Introduzione di Paolo Citterio.

Durante la lezione gli architetti Michel Carlana, Luca Mezzalira e Curzio Pentimalli  mostreranno i loro lavori accompagnandosi ad un continuo rimando alla complessità implicita dei luoghi, di tutti i luoghi in cui si interviene.
Il lavoro dell'architetto traccia una linea di minima resistenza che media tra autonomia della costruzione e i mutevoli bisogni degli attori sociali coinvolti nelle opere di trasformazione.

 

Carlana Mezzalira Pentimalli

Michel Carlana (1980), Luca Mezzalira (1982) e Curzio Pentimalli (1982) si laureano allo Iuav di Venezia, dove attualmente svolgono attività di collaborazione e ricerca. Nel loro lavoro sono orientati da una forte capacità di rilettura dei contesti, siano essi di scala ampia o minore, e da una grande sensibilità nei confronti dell’atto costruttivo. Tra i principali progetti, in gran parte esiti di vittorie in concorsi nazionali ed internazionali, sono da menzionare il recente progetto “Wunderkammer” vincitore del concorso internazionale per la nuova scuola di musica di Bressanone, il progetto “Chapeau” vincitore del concorso internazionale per un centro sportivo e ristrutturazione di una sala delle feste a Les Bois, Svizzera, il progetto “Magic Carpet” vincitore del premio runner-up alla decima edizione del concorso Europan, Montreux, Svizzera, e il progetto “Kulturbaum” vincitore del concorso internazionale per la nuova biblioteca civica di Bressanone.

Recentemente hanno curato un volume monografico sull’interessante studio di ingegneria svizzero Conzett Bronzini Gartmann AG.

Nel 2011 sono stati selezionati dal premio “New Italian Blood” tra i dieci studi di architet-tura italiani under 40 più promettenti e nel 2012 dal Premio Young Italian Architects sono stati eletti migliore studio italiano di architettura under 35. Nel 2013 hanno ricevuto il premio città impresa e nel 2014 con il progetto “Sonika” hanno vinto il premio Confindustria “territorio per azioni”.

Files:
locandina_44.pdf369 K