Ti trovi in:

04.09.2019 - Smoke-free Campus

Polo territoriale di Mantova, Politecnico di Milano
Smoke-free Campus

 

A partire da lunedì 2 settembre, la sede mantovana del Politecnico di Milano di via Scarsellimi è smoke-free Campus.
Con questa iniziativa, il polo di Mantova, ha intrapreso un percorso teso a salvaguardare la salute di chi frequenta il campus universitario.
Il divieto di fumo (sigarette, tabacco e sigaretta elettronica) si estende anche a tutti gli spazi aperti del campus secondo l'applicazione dal dettato della normativa vigente che comporta sanzioni pecuniarie per i trasgressori al divieto.
Il divieto di fumo anche negli spazi all’aperto ha il fine di rafforzare la protezione dei non fumatori e di educare le persone al non utilizzo del fumo. Si fa riferimento al decreto-legge del 12 settembre 2013, n. 104, “Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca. Art. 4 (Tutela della salute nelle scuole) 1. All'articolo 51 della legge 16 gennaio 2003. n. 3, dopo il comma 1 è inserito il seguente: "1‐bis. Il divieto di fumo è esteso anche alle aree all'aperto di pertinenza delle istituzioni del sistema educativo di istruzione e di formazione".
Insieme al divieto di fumare parte la campagna di sensibilizzazione contro il fumo che vedrà il Polo mantovano del Politecnico di Milano dialogare con la Lega Italiana per la lotta ai tumori al fine di organizzare attività di approfondimento sul tema, e di proporre iniziative rivolte a tale progetto grazie anche al coinvolgimento di Regione Lombardia.
Tutte le iniziative saranno promosse sul sito www.polo-mantova.polimi.it